Mi piace l'idea che il primo termine per definire questo mese sia JAUNTLY. Si, penso che vivace sia proprio il termine giusto. Perché è un mese di cambiamento (per me più che per Makeyourhome), perché ci sono tante idee che mi frullano per la testa e senza dubbio sarà parecchio movimentato. Immagino questo mese come quel momento in cui ci si siede intorno ad un tavolo, si ci confronta, si buttano giù note, si scrivono post-it e si elaborano nuove possibilità. Diciamo però che oggi il tavolo non c'è più e tutto questo avviene (forse anche per fortuna) grazie alla comunicazione social. E' stato così che ho avuto il piacere di incontrare le ragazze di Lascia la scia, un gruppo di architetti donne che hanno deciso di ripensare l'architettura in termini di temporaneità attraverso la promozione di forme innovative di progetto arte e design. Presto vi dirò qualcosa in più su di loro. Ed è tramite Instagram che ho conosciuto anche Chiara, una mamma ingegnere che attraverso la realizzazione di uno shop on line ha iniziato ad assecondare la sua vera passione, quella per l'interior design. JOYFUL non possiamo che essere felici, per chi come loro ha scelto una nuova strada per vivere il lavoro e perché  finalmente questo mese abbiamo sentito tanto parlare di smart-working o lavoro agile. E' il lavoro che cambia e lo sanno bene Matthew Grrzywinski e Amador Pons che dovendo progettare un nuovo hotel a Londra hanno pensato ad un'utenza in cui rientrassero proprio in nuovi lavoratori "nomadi". Insomma sarà un mese  davvero JAZZY  (ah, Milano finalmente inaugurano le serate jazz in the park, ma questa credo sia un'altra storia).  JUNE


ARCHITECTURE | Leman Locke Un hotel di 168 camere progettato nell'East London da Grzywinski+Pons. Il desiderio è quello di accontentare i giovani professionisti sempre più nomadi, unendo l'ospitalità di un design hotel con la comodità di un ambiente che sia quanto più simile ad una casa. ArchDaily
.
LIFESTYLE | Lascia la scia Uno studio-lab dove creatività declinata al femminile, spazi di co-working e workshop, si mescolano per  dar vita ad uno spazio di lavoro innovativo che tanto racconta la Milano che cresce e si adegua alle nuove dinamiche del lavoro. Lascia la scia

PEOPLE | Welchome Chiara ingegnere con la passione per l'interior design ci racconta del suo nuovo design store on line, in una filosofia che condivido appieno. Solo circondandoci di oggetti che ci rappresentano possiamo scrivere la nostra storia e viverla ogni giorno con entusiasmo! Welchome

ROOM | Nordic Dinning Come creare una zona pranzo in stile nordico: materiali, arredi e complementi che rendono questo spazio della casa nordic friendly.

HOME |  Blue & white Una casa in cui regnano soltanto due colori: il bianco per la composizione generale e il blu per i tessili. Un'atmosfera rilassata, in cui vivere una vita semplice. Planate deco blog 

DESIGN | George and Willy Su Instagram vi siete innamorati come me del loro Daily Roller, e in effetti la loro idea di design nasce proprio dal desiderio di creare oggetti utili per le nuove generazioni. Oggetti di uso quotidiano che tutti vorremmo avere nelle nostre case. George and Willy

MOODBOARD | Emozionati con il colore Vi ho gia parlato il passato tante volte di quanti effetti ha il colore delle nostre case su chi li vive. Questa volta proviamo ad emozionarci con colori che regalano relax ed armonia. Come? Ve lo racconto presto.











Roberta Borrelli | makeyourhome.net


1 commento

  1. ciao Robi, questa palette di colori mi piace tantissimo!!! Aleyogi66

    RispondiElimina

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page