"Diciamoci la verità quando si parla di architettura e storia del design, la figura femminile esce fuori ben poco. Per secoli l'arte in generale è stata puro appannaggio degli uomini, non ricordo di aver studiato all'università una sola donna che rientrasse tra i maestri dell'architettura che bisogna conoscere". Era così che avevo cominciato un post di qualche tempo fa, in un momento un po' di rabbia in cui mi dibattevo tra maschilismo artistico e figure femminile eccezionali. La stessa Gae Aulenti diceva "L'architettura è un mestiere da uomini". E invece non può essere più cosi, ditemi che non è vero. Potrà sembrarvi banale, ma per dimostrare a me, prima che a voi il contrario, questo  editoriale non posso che dedicarlo alle donne: a quelle che ci hanno creduto, a quelle che si sono reinventate, a quelle che grazie all'amicizia hanno fatto della creatività una professione.  Entreremo nella bellissima casa di una scrittrice di best seller danese. Vi racconterò del nuovo progetto di STUDIO PEPE. per il prossimo Fuorisalone. Saranno ospiti della rubrica People due amiche/architette e il loro appartamento valenciano.  Non so se vuole essere propriamente un modo di festeggiarci, direi più che altro un modo di raccontare quanto sappiamo essere brave, che dirselo ogni tanto non fa per niente male, e noi donne questo non lo sappiamo proprio fare.  Vi ricordate quella volta che qui davo dell str***o a Le Corbusier? Ecco mi auguro che non succeda più. 
Ora andiamo, c'è un mese che ci aspetta e in un attimo saremo travolti dalla Design Week. 



ROOM | Minimal Kitchen. La cucina è minimal. E gli accessori? I contenitori, gli utensili e i barattoli possono essere lasciati a vista soltanto a patto che siano perfettamente coordinati con arredi e materiali che compongono l'ambiente. Vi sembra complesso? No, se si segue qualche piccolo consiglio. Ecco i mie cinque TIPS per completare la vostra minimal kitchen.

PEOPLE | Happy products for happy people. Loro sono Elena e Marta, amiche e architette valenciane. Dopo aver concluso gli studi aprono ARQUO, un piccolo studio di architettura che presto si evolve in UO*, un'appendice creativa che produce oggetti del quotidiano carichi di positività. Non vedo l'ora di presentarvele. (UO* ESTUDIO)



LIFESTYLE | The visit. E' un progetto di STUDIOPEPE. per il Fuorisalone 2017. L'idea è quella di raccontare non tanto un luogo, ma un gesto, quello della visita. Il luogo è Brera, il più importante quartiere di promozione del design in Italia. ( The visit)

MOODBOARD | Superfici, prodotti e materiali interpreti dell' interior design. MOOBOARDS è la mostra progettata dallo Studio Marco Piva per proporre ai visitatori del Made expo una panoramica sintetica e coinvolgente sulle tendenze nell'architettura d'interni.




DESIGN | Wallpapers o murales? Sembrano dipinti ma sono wallpaper: è la nuova collezione di Murals Wallpaper. Colori divertenti e texture attivanti, la collezione presenta una serie di stampe uniche ispirate all'arte moderna e all'impressionismo pittorico. (Make Your Mark)

ARCHITECTURE | Skinny Rotterdam House. Due architetti olandesi progettano questa casa per se stessi: il risultato è molto bello e poi c' è un' amaca al coperto per rilassarsi. Chi non sta morendo d'invidia? (dezeen)


PORTFOLIO | Progettata per la famiglia. E' una casa da rendere fruibile, ridefinire gli spazi, eliminare spazi inutilizzati e creare nuovi servizi. Un nuovo progetto in cui molti potrebbero rispecchiarsi:quadratura media e spazi dedicati per tutta la famiglia.

HOME | A casa di una scrittrice. Vi porto a casa di una scrittrice danese, lei è Annika Von Holdt, scrive best seller e vive a Copenaghen. Nella sua casa bianca troveremo molti famosi oggetti di design e una parete/galleria ricca di foto. Curiosi?  (my scandinavian home)

Roberta Borrelli | makeyourhome.net

Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page