Siamo nel centro di Tel Aviv, 80 mq ristrutturati in pieno stile minimalista dall'architetto Amir Navon in collaborazione con  gli  interior designer Yael Perry e Dafna Gravinsky.  Bianco, nero, grigio e nient'altro, allo scopo di rendere l'ambiente quanto più grande e arioso.

 La tipologia dei  divani scelti permette di avere  una disposizione di posti e interazioni  illimitate, il colore li identifica immediatamente nello spazio. Molto è giocato sul tema della griglia, dalle piastrelle del bagno alla libreria  effetto fil di ferro. Tutto è geometrico, regolare, nascosto, nessuna dissonanza.





Pavimento grigio e pareti bianchi, non c'è soluzione migliore per illuminare un appartamento!


Da minimal addicted confesso di aver scelto questa casa perché mi sono innamorata dei suoi bagni. Ho avuto la mia dimostrazione che anche un piccolo bagno, usando cromie scure e arredi semplici, può diventare chic!




    Credits | design-milk
Roberta Borrelli | makeyourhome.net


.

Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page