Tempo di relooking in cameretta. Perché i bimbi crescono sempre così in fretta? Ogni anno sembra ormai un appuntamento consueto, con il cambio di stagione mi tocca risistemare anche la cameretta. E non solo chiaramente per il consueto disordine ma perché le esigenze cambiano così rapidamente che io, giuro, stento a starci dietro. La palette sarà tutta nei toni dell'azzurro, tanto per rimanere fedele a Pantone, e del grigio, che presto userò anche per la mia camera da letto.




1-2-3-4


Quest'anno abbiamo cominciato le scuole elementari (e dico abbiamo!) e la prima cosa di cui mi sono accorta è che non avevamo una scrivania adeguatamente organizzata per il momento dedicato ai compiti. Ne vorrei una come questa di Maisons du Monde, non particolarmente grande ma abbastanza spaziosa da poterci scrivere e disegnare liberamente. Mi piace poi questo effetto sea style, per noi che abitiamo al mare direi che è l'ideale. 


1-2-3-4

Secondo step:organizzare. E' necessario che tutti i giochi siano in ordine per creare la giusta serenità che gli consenta di studiare senza distrarsi. Ho già in camera questi mobili Ikea (mobile con cassetti Malm e Trofast), ma vorrei personalizzarli come questi nelle foto, basta recuperare della carta adesiva nera e ritagliare tante piccole forme geometriche. Almeno così saranno più originali.



1-2-3

Per le pareti ho pensato di mantenere la parete lavagna, realizzata da me lo scorso anno e che al mio piccolo è piaciuta tanto, e di completare quella sopra al letto con un effetto decor simile a delle montagne. Ho trovato ispirazione  su pinterest e me ne sono letteralmente innamorata. Anche qualche scritta sarebbe carina...tanto per ricordargli di sorridere sempre. 



1-2-3-4

E veniamo al punto dolente, il letto. Da mamma single ho fatto uno di quegli errori da genitore che non dovrebbe essere mai fatto. Ebbene si, mio figlio ha sempre dormito nel mio letto e non ha nessuna intenzione di andarsene. Così ho pensato che invece di comprare un vero e proprio letto, che resterebbe inutilizzato, di recuperare dei materassi singoli che ho in casa, farli rivestire con qualche tessuto carino e sovrapporli. Potranno essere utilizzati insieme a tanti cuscini come divanetto o semplicemente potrà saltarci sopra. Magari poi gli piaceranno così tanto che vorrà anche dormirci!

Roberta Borrelli|makeyourhome.net




Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page