Una delle cose che più ho apprezzato, al salone del mobile di quest'anno, è stata  poter scoprire una nuova attenzione, da parte delle aziende italiane al design dedicato ai più piccoli. Chi si è trovato per la prima volta in un negozio per dedicarsi all'acquisto dei mobili per la cameretta si è spesso imbatutto in prodotti non sempre belli. Ecco sappiate che finalmente possiamo dire  addio ad orsetti e nuvolette, e scegliere  tra prodotti belli e sostenibili.


 
 

Mi sono letteralmente innamorata di questa culletta. Design sofisticato e flessibile, uso di materiali naturali ed ecologici,  linee minimaliste di chiara ispirazione scandinava, il tutto rigorosamente made in Italy e facilissimo da montare.



E' l'dea innovativa di  nuovo brand, Dotandcross, nato dalla sinergia tra lo studio di design e comunicazione dogtrot e i designer Zanellato/Bortotto. Ma c'è di più , la loro è una   cameretta che cambia, si trasforma e accompagna la crescita dei bimbi e dei ragazzi da zero a 18 anni. Tutti i prodotti sono studiati per evolversi con il bambino, dal lettino trasformabile che diventa divanetto alla scrivania che cambiando altezza e posizione diventa anche tavolo per i giochi e lavagnetta.


Se lo spazio  che avete a disosizione non è molto,  c'è anche un sistema che risolve il problema, sistemando in pochi metri quadrati letto, scrivania e libreria modulare.

Roberta Borrelli|makeyourhome.net

Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page