Siamo arrivati alla fine di novembre parlando tanto di materiali e poco di Natale, scusate rimedierò al più presto. Oggi però non potevo fare a meno di mostrarvi questo bellissimo progetto che dentro ha tanto del mio mondo. Inanzitutto l'uso compulsivo dei materiali (perfettamente in tema con il nostro around the month),  poi c'è la musica, gli spazi progettati per incoraggiare la creatività e la location è chiaramente Berlino.


Stiamo parlando della nuova sede della piattaforma online SoundCloud progettata dalla studio berlinese KINZO : 4.000 metri quadrati di una vecchia fabbrica di birre vicino all'ex muro di Berlino.
Il complesso, nato come futuro incubatore di up-and-coming start-up, diventerà l'ufficio unico per tutti i 180 dipendenti di Berlino del  più importante  sito web per lo scambio musicale in rete. Per  fornire alla società una  nuova sede, con una identità territoriale corrispondente e un giusto quadro architettonico  per la nuova piattaforma di business, SoundCloud chiese a KINZO  uno spazio che incoraggiasse l'innovazione e la creatività.  


Per soddisfare la richiesta  KINZO ridefinisce le regole della progettazione degli spazi di lavoro, riflettendo sul  concetto tangibile di comunità virtuale. Gli interventi di progettazione conservano il fascino industriale dell'ex fabbrica, ma  sottolineano anche le caratteristiche della location al fine di  creare il giusto spazio per un' impresa giovane e in espansione. Dagli spazi di lavoro aperti  alla zona bar-incontri-reception alle varie camere a tema, ogni spazio del nuovo SoundCloud HQ promuove le ipotesi di impiego flessibile e il costante scambio creativo radicato nella cultura della piattaforma



Al fine di conservare l'effetto fabrica, gli archietti decidono di mantenere molti degli elementi della vecchia birreria, lasciando a vista i mattoni e parte dei soffitti origianli. Una scelta estetica che giustappone, quindi, il vecchio al nuovo  espressa attraverso le superfici nude e gli impianti a vista. L'unica modifica sostanziale all' architettura originale della struttura si trova tra i due livelli più bassi : qui , un atrio a doppia altezza e la scala fungono da  fulcro di comunicazione per il nuovo universo SoundCloud.  Ambienti versatili e spazi in grado di adattarsi alle diverse necessità grazie ad un'architettura flessibile.




In linea con l'obiettivo finale della piattaforma il "suono" rimane il fil rouge della progettazione di questi spazi correlando l'aspetto molto spesso trascurato di luogo di lavoro-identità del luogo. Molti gli esperimenti sui materiali acustici utilizzati in modo giocoso al di là delle loro proprietà di ottimizzazione del suono, come  per i rivestimenti dell  luci che spuntano dai soffitti degli spazi condivisi.








Credits:  archdaily
Roberta Borrelli | makeyourhome.net

Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page