La quotidianità dei nostri giorni ha visto mutare nel tempo le nostre case: ambienti minimal, funzionali, scenografie domestiche ridotte all'essenziale in cui si racconta la dinamicità dei nostri tempi. Pian piano si è persa quella ricercatezza che creava ambienti chic e raffinati in cui il tempo sembrava fermarsi.  E invece proprio quegli ambienti tradizionali, realizzati con finiture candide, legni e metalli bruniti, raccontano veri e propri interni di famiglia caraterizzati da un'eleganza senza tempo. Se vogliamo ricreare questa atmosfera dobbiamo necessariamente scegliere arredi sobri ed eleganti, accessori semplici per evidenziare la cura dei dettagli e colori caldi e neutri, che offrono uno sfondo elegante a mobili e complementi dalle linee pulite.


Semplicità e ricercatezza, queste le caratteristiche che ho ritrovato nella zona giorno , che ricorda un recente passato, proposta dal Gruppo Tomasella. La grande cura nei dettagli e il calore del legno fanno della zona giorno Medea un'ambiente accogliente e di notevole impatto estetico. Il mix vincente al di là delle mode, un giusto connubio tra sobrità delle linee classiche ed esigenze organizzative e di design  di una casa  moderna, grazie alla possibilità di scegliere tra vani aperti o chiusi, contenitori e piani d'appogio.



Finiture a contrasto e particolari d'effetto : questi i trucchi per rivisitare lo schema classico della zona giorno. Dettagli che ritroviamo nella madia e nel tavolo della linea Medea , dai volumi decisi in contrasto con linee dolci e sinuose, caratterizzati da inserti in lamiera textile invecchiata.




Credits:  Gruppo Tomasella
Roberta Borrelli | makeyourhome.net

Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page