Pronti per la 53a edizione del Salone Internazionale del Mobile, e realtivo Fuorisalone in giro per le strade della città,  che porterà a Milano tutte le novità riguardanti il mondo dell' arredo.  Con circa 2.400 espositori il Salone di quest' anno sarà suddiviso in tre diverse tipologie stilistiche, classico, moderno e design e comprenderà anche il Salone Internazionale del Complemento d' Arredo, l'Eurocucina, il Salone Internazionale del Bagno. Torna anche il SaloneSatellite – dedicato ai giovani creativi – che sarà collocato nei padiglioni 13-15 e, per il quinto anno, il concorso SaloneSatellite Award che premia i tre progetti migliori e che ha lo scopo di favorire il dialogo tra gli under 35 e le aziende espositrici del Salone.   Alla proposta commerciale del Salone viene affiancato, come da tradizione, un evento collaterale, curato da Francesca Molteni e Davide Pizzigoni. Quest’ano si tratta della mostra dal titolo “Dove vivono gli architetti”. Shigeru Ban, Mario Bellini, David Chipperfield, Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Marcio Kogan, Daniel Libeskind e Bijoy Jain/Studio Mumbai, otto importanti nomi dell’architettura internazionale, apriranno le porte delle loro “abitazioni private” con l’obiettivo di raccontare cosa significa oggi progettare una casa. Obiettivo della mostra è di conoscere da vicino coloro che stanno cambiando il volto delle nostre città, la configurazione del paesaggio globale e l’immaginario collettivo, e suggerire nuovi modi di progettare gli ambienti domestici a tutte le latitudini. Compito del Salone del Mobile è anche questo, fare cultura per fare sistema.
Tante le novità allora che cosa aspettiamo...Milano is Calling!!!

Roberta Borrelli | makeyourhome.net



Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page