interiorarchive.photoshelter.com
 "Lui pensava, davvero, che gli uomini stanno sulla veranda della propria vita (esuli quindi da se stessi) e che questo è l'unico modo possibile, per loro, di difendere la propria vita dal mondo, giacchè se solo si azzardassero a rientrare in casa (e ad essere se stessi dunque) immediatamente quella casa regredirebbe a fragile rifugio nel mare del nulla, destinata ad essere spazzata via dall'ondata dell'Aperto, e il rifugio si tramuterebbe in trappola mortale, ragione per cui la gente si affretta a uscire sulla veranda (e dunque da se stessa), riprendendo posizione là dove solo le è dato di arrestare l'invasione del mondo, salvando quanto meno l'idea di una propria casa, pur nella rassegnazione di sapere, quella casa, inabitabile."Baricco - City 

C'era una volta la veranda...era, e dico era perché la dimensione esigua delle nostre case difficilmente  ci consente di averne una, un meraviglioso spazio di mezzo, un po' interno un po' esterno. Una stanza e tutto intorno finestre, dove la luce naturale entra, riscalda l'atmosfera e restituisce il buonumore , dove era possible godere dell' esterno ma dall' interno della nostra casa. Anche oggi abbiamo aperto il cassetto dei ricordi, e che il testo di Baricco mi ha fatto questo effetto.
1-2-3
1-2-3-4-5

Lasciando da parte la poesia , sappiate, che se avete la possibilità di realizzarne una , e direi che vi invido molto,  essendo considerato uno spazio aggiuntivo della casa è necessario seguire norme specifiche dall' inizio del progetto e durante tutte le sue fasi. In molti casi non può essere considerata superficie abitabile, quindi meglio che sia dedicata a zona relax,  studio o hobby. Chi ha il pollice verde potrebbe  addirittura realizzare un vero e proprio laboratorio dove prendersi cura delle proprie piante. Lo stile migliore per arredarla? Dipende molto da tipo di infissi con cui è chiusa. Se sono in legno opterei per uno stile country e shabby, industriale invece se abbiamo infissi in ferro.

Roberta Borrelli | makeyourhome.net




Posta un commento

Contact

© M Y H
Design by The Basic Page